TERMINI E CONDIZIONI D’USO DI ASSAPORAMI

L’utilizzo dei servizi da parte dell’Utente attraverso il sito o l’applicazione Assaporami è esclusivamente regolato dalle seguenti “Condizioni Generali” descritte di seguito (da ora in avanti anche le “Condizioni”).

1) CONDIZIONI GENERALI

Il Marketplace “Assaporami.shop” – www.assaporami.shop – è di proprietà di LDP DI LUCILLA DAL POZZO (c.f. DLPLLL89S63L840F – p. iva 03893740245), con sede in 36100 Vicenza, Via De Amicis n. 7, in persona della sua titolare sig.ra Dal Pozzo Lucilla (da ora in poi la “Titolare”).

Il marketplace opera attraverso una piattaforma online che mette a disposizione di soggetti professionisti e/o imprenditori (d’ora in avanti denominati “Venditori”) un mercato virtuale e servizi per la vendita dei propri prodotti attraverso modalità digitali, tramite sito internet o applicazione per smartphone, tablet e p.c., e permette ai clienti che utilizzano ed aderiscono alla piattaforma marketplace (da ora in poi “Utenti”) di acquistare prodotti forniti da uno o più Venditori.

L’attività svolta dalla Titolare nei confronti dei Venditori si concretizza, attraverso gli strumenti tecnici della piattaforma marketplace, nella presentazione e nella pubblicizzazione dei prodotti in vendita e commercializzati, delle relative offerte, nella gestione degli strumenti tecnici per l’acquisizione e la gestione degli ordini

Nei confronti degli Utenti la Titolare non instaura, quindi, alcun rapporto obbligatorio diretto in ordine alla vendita dei prodotti.

Tutte le offerte pubblicate sulla piattaforma marketplace assaporami.shop si riferiscono esclusivamente ai prodotti dei singoli Venditori, ai quali fanno capo in via esclusiva gli obblighi e gli effetti derivanti dalla conclusione del contratto di vendita con gli utenti.

2) INFORMAZIONI SUI PRODOTTI OGGETTO DELLA VENDITA

Tutte le informazioni sui prodotti venduti e commercializzati, le condizioni sui costi e sulle modalità di vendita e l’indicazione dell’immediata o differita disponibilità dei prodotti stessi vengono effettuate sulla base di indicazioni, informazioni ed istruzioni fornite dai Venditori dei beni.

Per ogni prodotto in vendita sul marketplace viene indicato il nome o la ragione sociale e i dati utili all’identificazione del soggetto Venditore.

Il Titolare non garantisce la completezza né del contenuto delle informazioni fornite relativamente ai prodotti inseriti in assaporami.shop da parte dei Venditori né, in particolare, della conformità di quanto descritto con il prodotto effettivamente consegnato, così come la legittimità e la titolarità dell’utilizzo da parte dei Venditori di foto, immagini, video o di segni distintivi di cui il Venditore abbia pubblicato e reso visibile sulla piattaforma marketplace.

Il Titolare non risponde per eventuali allergie o intolleranze alimentari dell’utente. Il Venditore si impegna a fornire le schede tecniche aggiornate di intolleranze e allergie alimentari che saranno riportate dal Titolare nella descrizione del prodotto. L’utente è tenuto ad informarsi.

Il Titolare rappresenta, inoltre, che le immagini usate sono puramente indicative e possono non rappresentare in maniera fedele il prodotto oggetto della vendita.

Il Titolare è unicamente responsabile nei confronti degli Utenti nel caso di mancata identificazione del Venditore.

3) VENDITA DEL PRODOTTO

La Titolare, in conformità alla condizione di cui al punto 2, non gestisce e fornisce i prodotti oggetto della vendita, che saranno forniti in via esclusiva dai Venditori, quali unici soggetti responsabili nei confronti degli Utenti per la conformità, l’esattezza, la sicurezza e in generale il contenuto e la qualità del prodotto.

Si informa che il sito internet e l’applicazione e-marketplace assaporami.shop si limita a seleziona e mettere in contatto Venditori ed Utenti per la conclusioni degli ordini.

4) PREZZO DEI PRODOTTI

Il prezzo del prodotto oggetto della vendita è indicato in moneta avente corso legale e si intende comprensivo di ogni tassa ed imposta eventualmente gravante su di esso.

Tutti i prezzi dei prodotti venduti e commercializzati sono indicati dai Venditori dei prodotti stessi ed inseriti dalla Titolare della piattaforma e-marketplace.

5) SPESE DI SPEDIZIONE E MODALITA’ DI CONSEGNA.

Le spese di spedizione, salve indicazione contrarie, non sono incluse nel prezzo del prodotto venduto, ma sono indicate a parte in maniera espressa.

La consegna dei prodotti sarà interamente e direttamente gestita dal Venditore del prodotto acquistato, che provvederà ad indicare agli Utenti le spese di spedizione prima della conclusione dell’ordine.

Con la conclusione e l’accettazione dell’acquisizione, mediante conferma dell’acquisto, gli Utenti accettano le spese e le modalità di consegna indicate, che potranno essere diverse a seconda del prodotto acquistato.

Nel caso in cui gli Utenti effettuano acquisti di prodotti commercializzati da Venditori diversi all’interno di uno stesso ordine, verranno applicate e sommate le spese di spedizione indicate da ciascun Venditore. In tale ipotesi la consegna dell’ordine avverrà con spedizioni diverse ognuna gestita dal singolo Venditore.

6) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO CON IL VENDITORE

Il contratto di compravendita con il Venditore si intenderà concluso al momento dell’accettazione dell’ordine di acquisto mediante la piattaforma e-marketplace.

Al momento della conclusione dell’ordine direttamente con uno o più Venditori, una copia dell’ordine e delle condizioni applicate sarà inviata sia all’utente sia al venditore, ed allo stesso tempo tenuta dalla Titolare all’interno del proprio sistema di archivio informatico.

7) PAGAMENTO ORDINE ONLINE E SICUREZZA

La Titolare rimane estranea al pagamento del prezzo dell’ordine di acquisto concluso direttamente tra gli Utenti ed i Venditori.

Il pagamento dei prodotti mediante la piattaforma marketplace può essere effettuato esclusivamente mediante carta di credito; il sistema utilizzato dalla piattaforma, per una gestione efficiente e sicura dei pagamenti online, è erogato dalla società Stripe.

Durante il processo di acquisto, potrebbero comparire indirizzi relativi a siti appartenenti al dominio stripe.com.

Nel caso in cui il consumatore intenda effettuare il pagamento tramite carta di credito, egli può avvalersi della procedura di pagamento con PayPal, idonea ad assicurare la riservatezza dei dati forniti dagli utenti. Per ogni informazione e ulteriori Accordi Legali si rimanda l’utente a consultare il sito www.paypal.com.

Tutte le comunicazioni fra il browser dell’utente e i server vengono crittografate, utilizzando il protocollo di sicurezza SSL (Secure Socket Layer). In questo modo tutti i dati, in particolare il numero di carta di credito, sono resi illeggibili durante tutte le fasi dell’acquisto, a garanzia di una comunicazione sicura e riservata.

Nel caso di ordine contenente più prodotti, nonostante il carrello sia unico, si è in presenza, a tutti gli effetti, anche di legge, di ordini distinti raggruppati per Venditori, separatamente spediti e addebitati sulla carta di credito usata per il pagamento. La conferma d’ordine di ordini contenenti più prodotti sarà unica, ma conterrà tante parti quanti sono i prodotti venduti, con separata indicazione in riferimento a ciascuno di essi.

Se espressamente previsto dal venditore, al momento della conferma dell’ordine, il pagamento potrà avvenire anche mediante bonifico bancario, oppure al momento della consegna a mezzo denaro contante.

Nel caso in cui il pagamento venga effettuato tramite bonifico bancario, il venditore, una volta ricevuta la conferma dell’ordine, invierà una e-mail all’indirizzo dell’acquirente indicante le coordinate bancarie e gli estremi del venditore medesimo.

8) ESCLUSIONE DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi dell’art. 59 d.lgs 206/2005, c.d. Codice del Consumo, rubricato “Eccezioni al diritto di recesso” il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi:

– fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

– fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

– fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

Considerato che i prodotti venduti e/o commercializzati mediante la piattaforma e-marketplace rientrano nelle categorie sopra descritte e, in particolare, nei prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente, tra cui i prodotti alimentari quali vini, alcolici e bevande, per i prodotti venduti sulla piattaforma e-marketplace assaporami.shop è escluso il diritto di recesso.

9) REGISTRAZIONE ED ACCESSO UTENTI AL MARKETPLACE

Agli Utenti è consentito provvedere a registrarsi all’interno del sito www.assaporami.shop o della relativa applicazione, al fine di effettuare acquisti, inserendo i propri dati in conformità con le condizioni relative alla privacy contenute nella relativa informativa privacy che l’utente accetta al momento della registrazione ed al momento della conclusione di ogni singolo acquisto.

A tal fine, gli Utenti inseriranno i propri dati nella procedura telematica di registrazione, accettando le presenti Condizioni generali. I successivi accessi dovranno effettuarsi mediante l’inserimento delle proprie credenziali, username e password, prescelte dagli Utenti.

Con la registrazione gli Utenti potranno accedere al proprio profilo utente e verificare in qualsiasi momento lo stato degli ordini effettuati.

Gli Utenti in qualsiasi momento potranno eliminare la propria registrazione con cancellazione di ogni dato precedentemente inserito.

In ogni momento gli Utenti potranno aggiornare e rettificare le informazioni personali inserite durante la registrazione.

La Titolare non assume alcuna responsabilità in ordine alla veridicità ed all’esattezza dei dati personali inseriti.

9) RECLAMI E RIMBORSI

Eventuali reclami e rimborsi da parte degli Utenti dovranno effettuarsi nei confronti dei Venditori dei prodotti acquistati

La Titolare non assume alcuna responsabilità in ordine ai reclami, ai rimborsi e alle richieste di risarcimento danni da parte degli Utenti per difetti e/o vizi dei prodotti venduti, per informazioni inesatte, ingannevoli o, comunque, non veritiere rese dal Venditore attraverso l’utilizzo della piattaforma e-marketplace.

La Titolare, tuttavia, si obbliga nei confronti degli Utenti a rendere identificabile ed individuabile il Venditore dei prodotti acquistati.

Le richieste di rimborso dovranno essere inoltrate ai Venditori contattando direttamente gli stessi, inserendo i seguenti dati: – nome e cognome dell’utente; – recapito telefonico e/o indirizzo mail; – numero dell’ordine con breve descrizione del prodotto per cui si richiede il rimborso; – motivazioni del reclamo; – indicazioni modalità per il rimborso che potrà avvenire a mezzo bonifico bancario, con indicazioni delle coordinate bancarie, oppure altro mezzo di pagamento da concordare tra Utente e Venditore.

Il Venditore svolgerà le opportune verifiche e darà risposta agli Utenti entro sette giorni.

10) EFFICACIA ED ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI D’USO

I rapporti tra la Titolare e gli Utenti del marketplace sono regolati dalle presenti condizioni pubblicate all’interno della piattaforma medesima ed accettate dagli Utenti al momento della registrazione o dell’acquisto.

Le condizioni generali potranno essere integrate da ulteriori condizioni di vendita per ogni specifico prodotto al momento del suo acquisto da parte degli Utenti. In ogni caso, le ulteriori condizioni di vendita verranno indicate espressamente sul sito in un momento antecedente rispetto alla conclusione dell’ordine di acquisto da parte degli Utenti.

La Titolare si riserva il diritto di modificare unilateralmente le presenti condizioni generali. Le modifiche avranno regolare effetto solamente per gli ordini conclusi in epoca successiva rispetto alla medesima modifica.

11) LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Tutte le condizioni generali sopra riportate saranno disciplinate e regolate dalla legge italiana.

Per ogni controversia che dovesse sorgere in relazione all’interpretazione, all’esecuzione, alla validità ed alla risoluzione del contratto tra gli Utenti ed il Venditore sarà competente il Tribunale del Luogo dove l’Utente ha la propria residenza, domicilio o dimora.